Ordine dei Farmacisti della provincia di Forlì-Cesena

Chi siamo

L'Ordine è un "Ente di diritto pubblico non economico" i cui provvedimenti hanno carattere di "atti amministrativi" sottratti al controllo esterno di legittimità. È dotato di autonomia organizzativa e di regolamentazione, ed è retto da un Consiglio direttivo composto da un numero di membri calcolato in rapporto al numero degli iscritti.

Continua a leggere

Accesso utenti

FOFI

fofi

AGGIORNAMENTO TABELLE STUPEFACENTI

 

Con due distinti decreti in data 18 maggio 2018, pubblicati nella G.U. del 1° giugno 2018, sono state aggiornate le tabelle stupefacenti di cui al DPR 309/1990.

D.M. 18.5.2018 Inserimento nella Tabella I delle sostanze: XLR-11, 2C-E, 25H-NBOMe, 2C-H, 25E-NBOMe, 4-FMA, 6-EAPB, 5-EAPB, furanilfentanil

D.M. 18.5.2018 Inserimento nella Tabella I e Tabella IV di nuove sostanze psicoattive

Nello specifico con i suddetti decreti è stato disposto, rispettivamente, l'inserimento:

- nella tabella I, delle sostanze: XLR-11, 2C-E, 25H-NBOMe, 2C-H, 25ENBOMe, 4-FMA, 6-EAPB, 5-EAPB, furanilfentanil;

- nella tabella I, di sostanze che presentano un'analogia, per struttura chimica o effetti, con sostanze già presenti nella medesima tabella e, nella tabella IV, delle sostanze fonazepam (benzodiazepina analogo del flunitrazepam) e metilmorfonato (analogo del metilfenidato).

L'inserimento di tali sostanze è stato disposto a tutela della salute pubblica, in considerazione dei rischi connessi all'uso ed alla diffusione di nuove sostanze psicoattive sul mercato internazionale.

In proposito si rammenta che nelle tabelle I, II, III e IV di cui al DPR 309/1990 trovano collocazione le sostanze con potere tossicomanigeno e oggetto di abuso in ordine decrescente di potenziale di abuso e capacità di indurre dipendenza.

Si evidenzia, pertanto, che entrambi i provvedimenti in oggetto non riguardano in alcun modo l'uso terapeutico delle sostanze stupefacenti.

 

ENPAF 

PRESTAZIONI ASSISTENZIALI STRAORDINARIE 

A SOSTEGNO DEL REDDITO 

 

A seguito dell’approvazione da parte dei Ministeri vigilanti del Regolamento di assistenza della Fondazione ENPAF, avvenuta in data 13 giugno 2017, si è resa necessaria l’adozione di una serie di deliberazioni consiliari attuative che sono pienamente efficaci a partire dal 1° gennaio 2018. 

In allegato il Regolamento di assistenza e la nota informativa sulle disposizioni attuative. 

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione, con delibera consiliare n. 8 del 24 gennaio 2018, ha apportato una modifica al punto 9 della delibera consiliare n. 57/2017 inerente all’erogazione di prestazioni assistenziali straordinarie a sostegno del reddito. 

In particolare, è stata inserita la previsione dell’incompatibilità riguardante in modo specifico gli iscritti che hanno già beneficiato due o più volte dell’importo massimo, tempo per tempo vigente, del sussidio per disoccupazione erogato ai sensi della previdente disciplina.

In allegato il testo integrato delle citate delibere, con evidenza delle parti modificate al punto 9 per effetto della delibera n. 8/2018. 

ENPAF -Regolamento assistenza approvato Min. Lav. 13.6.2017

ENPAF delibera 55-2017 continuativa

ENPAF delibera 56-2017 rimborso spese

ENPAF delibere 57-2017 e 8-2018 sostegno reddito 2018 testo integrato

 

© Ordine dei Farmacisti della provincia di Forlì-Cesena 2018-2019 - Powered by SpoonDesign & Studiofarma